Semi di Girasole

1 commento

I semi di girasole sono buone fonti di minerali, vitamine e grassi monoinsaturi, che sono grassi sani. La vitamina E contenuta nei semi di girasole può migliorare la pelle del cane.
I semi di girasole sono anche ricchi di ferro e poveri di grassi saturi; possono essere utilizzati come ottimo ingrediente per preparare biscottini e pane fatti a mano.
Inoltre i semi di girasole aiutano il cane a rilasciare lo stress e, conseguentemente, a rilassarsi.
Una nuova ricerca dimostra che i semi di girasole sono ricchi di vitamina B8 e selenio che aiutano il cane sentirsi meglio e più felice. Essi possono essere utilizzati, infatti, per trattare la depressione e la nevrastenia. Se avete un cane sensibile o con un passato difficile alle spalle, i semi di girasole sono un ingrediente irrinunciabile nelle vostre cucine. Non esagerate con le dosi però, qualche semino ogni tanto è la giusta misura.
Si devono dare sgusciati perché i gusci possono provocare disturbi digestivi e intestinali.
E ‘importante notare che alcuni cani sono allergici ai semi di girasole. La prima volta che li somministrate, osservate la reazione del cane per verificare eventuali reazioni allergiche. Evitateli se il cane sviluppa qualche allergia.

Il CetriolOsso

2 commenti

Anche per la necessità di rosicchiare abbiamo splendide alternative cruelty-free! Il CetriolOsso è uno squisito cetriolo che ha la funzione di osso. Questo frutto dalla forma allungata è molto amato dai nostri cani.

Grazie alla sua naturale croccantezza aiuta i nostri amici a pulire i denti dal tartaro. È anche un’ottima soluzione per mantenere l’alito fresco, quasi un dentifricio naturale! È ricco di calcio, fosforo e vitamina C. Inoltre, ha pochissime calorie, è un buon diuretico e un valido disintossicante: aiuta, infatti, i reni ad eliminare liquidi e tossine migliorando così l’attività del fegato e del pancreas. Esso è composto di acqua al 96%.

I nostri amici lo adorano, ci giocano e lo sgranocchiano scodinzolando! Non vi resta che provare!