Insalata con Baby Carotine

Lascia un commento

Si avvicina l’estate e anche i nostri pelosi gradiscono un piatto fresco e goloso. Provate questa semplice ricetta e le code a mulinello sono garantite!

Ingredienti:

Patate
Baby Carotine già cotte
Fagiolini
Pisellini surgelati

Preparazione:

  • Bollite le patate, i fagiolini e i pisellini. Rispettando ovviamente i tempi di cottura di ogni verdura.
  • Lasciate raffreddare le patate e sbucciatele. Se preferite potete anche lasciare la buccia che, essendo cotta, non è né sgradevole, né dannosa.
  • Aggiungete le baby carotine (sono quelle carotine piccole che si trovano anche già precotte) e mescolate.
  • Un filo d’olio extra vergine di oliva o di lino, lasciate raffreddare e la loro insalatona è pronta per essere servita!! Se la papperanno in un baleno!
  • Nel vostro piatto aggiungete qualche oliva, qualche cappero e salate a piacere. Ottima anche la salsa di soia come condimento.

Buon appetito!!

Bocconcioni di ‘Non Frittata’ alle Verdure

Lascia un commento

Rieccoci qui care amiche e cari amici,

oggi vi proponiamo una ricetta sfiziosa e veloce per i nostri amici pelosi e non solo. Infatti, può servire benissimo come stuzzichino durante un aperitivo. La farina di ceci è molto versatile e un alimento importante nella dieta dei nostri amici. Leggere per credere:

Ingredienti:

  • 250 gr di farina di ceci
  • Zucchine lessate
  • Carote lessate
  • Acqua quanto basta
  • Olio EVO
  • Semi di sesamo

Preparazione:

  • Tagliate le zucchine e le carote precedentemente lessate a piccoli quadratini.
  • In una planetaria versate la farina di ceci e, mescolando, aggiungete acqua quanto basta fino a far diventare il composto bello cremoso. La consistenza deve ricordare quella dell’impasto delle crepes per intenderci.
  • A questo punto aggiungete le verdure tagliate a pezzettini all’impasto.
  • Prendete una padella antiaderente e inumiditela con dell’olio EVO. A questo punto accendete il fuoco e versarte tutto l’impasto.
  • Spruzzate la parte superiore con dei semi di sesamo e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere a fuoco medio-basso.
  • Una volta cotta la ‘non frittata’ lasciatela scivolare su di un piatto e una volta raffreddata tagliatela a quadrati.
  • Non vi resta che servire ai vostri pelosotti! E se ne avanzate mettete pure i bocconcini in frigo, sono ottimi anche il giorno dopo.

Consigli: questa ricetta è ottima anche per creare degli stuzzichini da aperitivo. Quando l’impasto è pronto e le verdure già unite, separatene una parte e mettetelo in un’altra terrina. Salate e pepate. Fate cucinare questa parte di impasto in un’altra padella. Potete sbizzarrirvi con le verdure di ripieno: invece delle zucchine e delle carote potreste mettere dei piselli e del peperone ben cotto e privato della buccia, con aggiunta di una punta di curcuma o dei semi di finocchio per esempio.

Fonti di Ferro

Lascia un commento

Fonti nutrizionali: IL FERRO

Il ferro è un elemento indispensabile dell’organismo umano e canino.

La sua funzione principale riguarda la produzione dell’emoglobina che é la proteina presente nei globuli rossi che permette il trasporto dell’ossigeno a tutti i tessuti

Inoltre produce la mioglobina, un’altra proteina che serve a fissare l’ossigeno all’interno dei muscoli.

Fonti alimentari per una cane vegan sono: sedano, mandarini, spinaci, vari frutti, verdure, noci, cereali integrali.

Non esagerate con gli spinaci, in genere non gli piacciono e possono causare vomito.

Ultima moda salutista: Bacche di Goji

Lascia un commento

L’ultima moda in quanto ad alimentare naturale per i nostri amici a quattro zampe viene dall’America: le bacche di Goji.

È stato provato che fanno bene anche agli animali, con le stesse qualità e proprietà nutrizionali che si riscontrano nell’assunzione da parte dell’uomo.

Queste miracolose bacche contengono una quantità di antiossidanti 4000 volte superiore all’arancia, pertanto sono estremamente benefiche.

La dose da dare ai nostri amici a quattro zampe è cinque/sei bacche per chilo di peso dell’animale, in modo da avere un’assunzione equilibrata.

Dobbiamo ricordare che anche negli animali le bacche di Goji stimolano la sessualità quindi occhio se i vostri amici non sono sterilizzati, scelta senza dubbio consigliata.

Tutti in erboristeria a comprare le bacche di goji, per loro e per noi!

Insalata di Riso

Lascia un commento

Ingredienti:

  • Riso
  • Piselli
  • Carote
  • Mais

Preparazione:

  • Strabollite e sciacquate bene il riso.
  • Se usate i piselli in scatola, lavateli bene. Se sono congelati, cuoceteli.
  • Cuocete le carote, anche insieme ai piselli se possibile.
  • Amalgamate il tutto aggiungendo qualche chicco di mais e lasciate raffreddare.
  • Aggiungete un filo di olio di oliva, mescolate bene e servite!

Non hai il Kindle? Nessun problema, puoi lo stesso comprare e leggere il nostro ebook, ti diciamo come!

1 commento

Care amiche e amici,

vi ricordiamo che il nostro libro è in formato Kindle, che potete comprare qui, ma per chi non lo possedesse non c’è nessun problema! Potete scaricare le applicazioni di lettura gratuite di Amazon in modo da leggerlo comodamente da ipad, iphone, ipod touch, pc windows e mac e tablet windows 8, adroid e ipad. Il tutto cliccando qui!

Ebook ‘Ricette Vegane per Cani’

Lascia un commento

Amiche e Amici,

FINALMENTE IL NOSTRO EBOOK E’ USCITO! Per soli €2,88 avrete 80 ricette di cui 65 inedite, consigli nutrizionali, approfondimenti sui cibi vietati e molto altro! Aiutateci a condividere la notizia e allo stesso tempo fate un regalo a voi e ai vostri amici pelosi…o perché no, fate un regalo etico ai vostri amici e parenti!

‘Ricette Vegane per Cani’ Ebook per Kindle – Amazon – 

Semi di Girasole

1 commento

I semi di girasole sono buone fonti di minerali, vitamine e grassi monoinsaturi, che sono grassi sani. La vitamina E contenuta nei semi di girasole può migliorare la pelle del cane.
I semi di girasole sono anche ricchi di ferro e poveri di grassi saturi; possono essere utilizzati come ottimo ingrediente per preparare biscottini e pane fatti a mano.
Inoltre i semi di girasole aiutano il cane a rilasciare lo stress e, conseguentemente, a rilassarsi.
Una nuova ricerca dimostra che i semi di girasole sono ricchi di vitamina B8 e selenio che aiutano il cane sentirsi meglio e più felice. Essi possono essere utilizzati, infatti, per trattare la depressione e la nevrastenia. Se avete un cane sensibile o con un passato difficile alle spalle, i semi di girasole sono un ingrediente irrinunciabile nelle vostre cucine. Non esagerate con le dosi però, qualche semino ogni tanto è la giusta misura.
Si devono dare sgusciati perché i gusci possono provocare disturbi digestivi e intestinali.
E ‘importante notare che alcuni cani sono allergici ai semi di girasole. La prima volta che li somministrate, osservate la reazione del cane per verificare eventuali reazioni allergiche. Evitateli se il cane sviluppa qualche allergia.

Pasta con Chia e Zucchine

Lascia un commento

Ingredienti:

  • Pasta
  • Zucchine
  • Semi di Chia
  • Latte di soia
  • Olio EVO

Preparazione:

  • Mettete la pasta a bollire.
  • Pulite e tagliate le zucchine a dadini e mettetele a cuocere in padella con un filo di olio di oliva.
  • Quando la pasta è pronta, la scolate e la sciacquate.
  • Amalgamate la pasta con il condimento e aggiungete un poco di latte di soia.
  • Mescolate bene fino ad ottenere una cremina di latte che lega pasta e zucchine.
  • Aggiungete i semi di chia e servite!

Crusca saporita

Lascia un commento

La crusca naturale non zuccherata, quella che sicuramente molte/i di voi usano a colazione, è un ottimo ingrediente per i nostri pelosi. Ecco qui una semplice idea!

Ingredienti:

  • Crusca naturale
  • Peperone rosso
  • Barbabietola rossa
  • Latte vegetale

Preparazione:

  • Pulite un pezzetto di peperone e uno di barbabietola.
  • Tagliateli a pezzi fini.
  • Rosolateli in padella con un pochino di latte vegetale. Noi abbiamo usato quello di soia.
  • Nel frattempo mettete nelle ciotole un pugno di crusca e ammorbiditela con un goccino di latte.
  • Amalgamate le verdure alla crusca e, quando si raffredda, servite!