Semi di Girasole

1 commento

I semi di girasole sono buone fonti di minerali, vitamine e grassi monoinsaturi, che sono grassi sani. La vitamina E contenuta nei semi di girasole può migliorare la pelle del cane.
I semi di girasole sono anche ricchi di ferro e poveri di grassi saturi; possono essere utilizzati come ottimo ingrediente per preparare biscottini e pane fatti a mano.
Inoltre i semi di girasole aiutano il cane a rilasciare lo stress e, conseguentemente, a rilassarsi.
Una nuova ricerca dimostra che i semi di girasole sono ricchi di vitamina B8 e selenio che aiutano il cane sentirsi meglio e più felice. Essi possono essere utilizzati, infatti, per trattare la depressione e la nevrastenia. Se avete un cane sensibile o con un passato difficile alle spalle, i semi di girasole sono un ingrediente irrinunciabile nelle vostre cucine. Non esagerate con le dosi però, qualche semino ogni tanto è la giusta misura.
Si devono dare sgusciati perché i gusci possono provocare disturbi digestivi e intestinali.
E ‘importante notare che alcuni cani sono allergici ai semi di girasole. La prima volta che li somministrate, osservate la reazione del cane per verificare eventuali reazioni allergiche. Evitateli se il cane sviluppa qualche allergia.

Pasta con Chia e Zucchine

Lascia un commento

Ingredienti:

  • Pasta
  • Zucchine
  • Semi di Chia
  • Latte di soia
  • Olio EVO

Preparazione:

  • Mettete la pasta a bollire.
  • Pulite e tagliate le zucchine a dadini e mettetele a cuocere in padella con un filo di olio di oliva.
  • Quando la pasta è pronta, la scolate e la sciacquate.
  • Amalgamate la pasta con il condimento e aggiungete un poco di latte di soia.
  • Mescolate bene fino ad ottenere una cremina di latte che lega pasta e zucchine.
  • Aggiungete i semi di chia e servite!

Cibi Vietati: Semi e Noccioli

Lascia un commento

Nel somministrare la frutta ai nostri cani dobbiamo ricordarci di alcuni divieti:

  • Semi della mela.
  • Nocciolo della pesca.
  • Nocciolo della ciliegia.
  • Nocciolo della prugna.
  • Nocciolo dell’albicocca.

Essi sono estremamente dannosi perché, oltre a potere causare ostruzioni intestinali, contengono cianuro che è velenoso per gli umani e per i cani. L’unica differenza è che noi umani sappiamo che essi non si mangiano, i cani no.

Inoltre,

  • I semi dei cachi.

Anch’essi possono causare infiammazioni e ostruzioni intestinali.