Insalata con Baby Carotine

Lascia un commento

Si avvicina l’estate e anche i nostri pelosi gradiscono un piatto fresco e goloso. Provate questa semplice ricetta e le code a mulinello sono garantite!

Ingredienti:

Patate
Baby Carotine già cotte
Fagiolini
Pisellini surgelati

Preparazione:

  • Bollite le patate, i fagiolini e i pisellini. Rispettando ovviamente i tempi di cottura di ogni verdura.
  • Lasciate raffreddare le patate e sbucciatele. Se preferite potete anche lasciare la buccia che, essendo cotta, non è né sgradevole, né dannosa.
  • Aggiungete le baby carotine (sono quelle carotine piccole che si trovano anche già precotte) e mescolate.
  • Un filo d’olio extra vergine di oliva o di lino, lasciate raffreddare e la loro insalatona è pronta per essere servita!! Se la papperanno in un baleno!
  • Nel vostro piatto aggiungete qualche oliva, qualche cappero e salate a piacere. Ottima anche la salsa di soia come condimento.

Buon appetito!!

Pasta con Chia e Zucchine

Lascia un commento

Ingredienti:

  • Pasta
  • Zucchine
  • Semi di Chia
  • Latte di soia
  • Olio EVO

Preparazione:

  • Mettete la pasta a bollire.
  • Pulite e tagliate le zucchine a dadini e mettetele a cuocere in padella con un filo di olio di oliva.
  • Quando la pasta è pronta, la scolate e la sciacquate.
  • Amalgamate la pasta con il condimento e aggiungete un poco di latte di soia.
  • Mescolate bene fino ad ottenere una cremina di latte che lega pasta e zucchine.
  • Aggiungete i semi di chia e servite!

Riso Soffiato e Fibre

Lascia un commento

Ingredienti:

  • Riso soffiato al naturale
  • Crusca
  • Latte vegetale
  • Peperone

Preparazione:

  • Tagliare il peperone finemente e grigliarlo su una piastra o padella.
  • Mettere nelle ciotoline il riso soffiato al naturale, la crusca, un pò di latte vegetale e il peperone grigliato.
  • Mescolare il tutto e servire ai pelosi affamati!

Consigli: questa pappa può essere ideale la sera, dopo un pranzo ricco e abbondante. In alternativa, senza i peperoni, ma con un frutto, ad esempio, come merenda.

Diritti fotografici esclusivi di Francesco Baiocchi. Visita la pagina facebook/frbaiocchi e aggiungi un LIKE!

Vellutata di Verdure

Lascia un commento

Che freschino che fa! Anche ai nostri amici è adeguato proporre un pasto tiepido e nutriente come questa vellutata così che possano rifocillarsi dopo una bella corsa in giardino.

Ingredienti:

  • Sedano
  • Carota
  • Zucchina
  • Patata
  • Crostini di pane

Preparazione:

  • Pulite la verdura e tagliatela a pezzi.
  • Cuocetela di modo da lessare le verdure.
  • Versate un po’ d’acqua di cottura e verdure nel mixer e passate.
  • Dovete ottenere una crema quindi non aggiungete troppa acqua di cottura.
  • Versate nelle ciotole e lasciate raffreddare.
  • Aggiungete qualche crostino di pane e servite.

Olio Extra Vergine d’Oliva

Lascia un commento

E’ benefico per il pelo, il derma ed il transito intestinale.

L’olio extra vergine di oliva (EVO) è uno degli ingredienti fondamentali della cucina mediterranea. È consigliato tanto per l’uomo quanto per il cane. Il pelo del cane è bello se pulito spazzolato adeguatamente e la sua alimentazione è equilibrata. Basta un cucchiaino – ma la quantità dipende anche dalla stazza del cane – di olio mischiato al cibo per aiutare i nostri amici a mantenere un bel pelo lucido.

L’olio di oliva può essere somministrato tutti i giorni, o a giorni alternati. Gli acidi grassi insaturi dell’olio di oliva fanno bene anche alla pelle del cane, ma senti il veterinario se sospetti che ci sia un problema dermatologico. Ulteriore beneficio che il cane può trarre dall’olio di oliva è un aiuto in caso di stitichezza, ma attenzione perché se la quantità di olio di oliva diventa eccessiva si può incorrere nel problema opposto, ovvero la diarrea.

Diritti fotografici esclusivi di Francesco Baiocchi. Visita la pagina facebook/frbaiocchi e aggiungi un LIKE!

Smoothies

1 commento

Avete mai provato a fare qualche smoothies per voi stesse/i? Beh, non siamo delle appassionate di spremute di frutta!
Sono semplicissime da preparare, basta pulire la frutta, tagliarla a pezzi e triturarla con il mixer.
Nessuna aggiunta di latte vegetale, altrimenti diventano frappe e possono provocare diarrea, solo un pochino d’acqua per aiutare la triturazione. Niente zucchero aggiunto! Solo frutta 100%!
Il risultato sono succhi cremosi e vellutati, tutta polpa 🙂

Perché non prepararne uno ogni tanto anche per i nostri amici pelosi! Sono eccellenti concentrati di vitamine, freschi e digeribili. ai nostri cani li diamo ogni tanto come merenda e li adorano.
Potete sbizzarrirvi usando la frutta che avete in casa, ovviamente occhio a quella vietata per loro, le banane danno una eccellente cremosità, mele, pere, pesche, ananas. Potete usare anche qualche verdura come carote, sedano, cetrioli.
Non date ai vostri amici una grande quantità, ma adeguate la spremuta al peso-taglia del peloso.
Sono un’ottima soluzione per stimolare l’appetito di cani anziani o malati. Provare per credere!!

Fior Fior di Cecio

Lascia un commento

Ingredienti:

  • Ceci precotti
  • Patata
  • Fagiolini
  • Funghetti

Preparazione:

  • Tagliate la patata a rondelle non troppo grosse e i fagiolini a pezzettini.
  • Mettete in padella le verdure e copritele con acqua. Lasciate bollire con un coperchio per accelerare la cottura.
  • Quando le patate e i fagiolini saranno pronti, scolateli. Impiattate con dei ceci precotti e qualche funghetto confezionato precedentemente ben lavato.

Da leccarsi i baffi!

Il CetriolOsso

2 commenti

Anche per la necessità di rosicchiare abbiamo splendide alternative cruelty-free! Il CetriolOsso è uno squisito cetriolo che ha la funzione di osso. Questo frutto dalla forma allungata è molto amato dai nostri cani.

Grazie alla sua naturale croccantezza aiuta i nostri amici a pulire i denti dal tartaro. È anche un’ottima soluzione per mantenere l’alito fresco, quasi un dentifricio naturale! È ricco di calcio, fosforo e vitamina C. Inoltre, ha pochissime calorie, è un buon diuretico e un valido disintossicante: aiuta, infatti, i reni ad eliminare liquidi e tossine migliorando così l’attività del fegato e del pancreas. Esso è composto di acqua al 96%.

I nostri amici lo adorano, ci giocano e lo sgranocchiano scodinzolando! Non vi resta che provare!

Cibi Vietati: Cipolla e Cavoli

1 commento

Le cipolle (anche in polvere) e tutte le varietà di cavoli sono estremamente dannose per il cane.
Esse contengono il disolfuro di n-propile, una sostanza che distrugge i globuli rossi circolanti, determinando così un’anemia, che può risultare in alcuni casi fatale.
I sintomi sono vomito, diarrea e urine di colore scuro. Essi compaiono normalmente da 1 a 4 giorni dopo l’assunzione anche di piccolissime quantità di cipolla o cavoli.
Per cavoli ci riferiamo a tutte le varietà: cavolfiori, broccoli, cavoli neri, broccoletti o cime di rapa, cavoli verza, cavoli cappucci, cavoli cinesi, cavoletti di Bruxelles e cavoli rapa.

Pasta Tricolore con Crema di Zucchina e Mela

Lascia un commento

Ingredienti:
Pasta tricolore
Zucchina
Mela
Olio EVO
Mandorle

Preparazione:
– Mettete a bollire l’acqua per la pasta che butterete non appena in ebollizione.
– Lavate e tagliate una zucchina a listarelle e mettetela nel mixer.
– Lavate e tagliate una mela a listarelle. Pulitela ovviamente dai semi che contengono cianuro. Mettetela nel mixer insieme alla zucchina.
– Frullate aggiungendo un filo di olio EVO.
– Otterrete così una squisita crema a crudo.
– Quando la pasta è stracotta, scolatela e lavatela. Raffreddando la pasta, il piatto sarà già pronto per essere servito.
– Impiattate e servite ai vostri pelosi guarnendo con qualche mandorla.