Insalata con Baby Carotine

Lascia un commento

Si avvicina l’estate e anche i nostri pelosi gradiscono un piatto fresco e goloso. Provate questa semplice ricetta e le code a mulinello sono garantite!

Ingredienti:

Patate
Baby Carotine già cotte
Fagiolini
Pisellini surgelati

Preparazione:

  • Bollite le patate, i fagiolini e i pisellini. Rispettando ovviamente i tempi di cottura di ogni verdura.
  • Lasciate raffreddare le patate e sbucciatele. Se preferite potete anche lasciare la buccia che, essendo cotta, non è né sgradevole, né dannosa.
  • Aggiungete le baby carotine (sono quelle carotine piccole che si trovano anche già precotte) e mescolate.
  • Un filo d’olio extra vergine di oliva o di lino, lasciate raffreddare e la loro insalatona è pronta per essere servita!! Se la papperanno in un baleno!
  • Nel vostro piatto aggiungete qualche oliva, qualche cappero e salate a piacere. Ottima anche la salsa di soia come condimento.

Buon appetito!!

Alito Pesante?!

Lascia un commento

L’alitosi nei cani non è affatto rara, ma non è una caratteristica naturale dei nostri pelosi.

Quando lo percepiamo, soprattutto in modo persistente e in soggetti giovani, allora significa che qualcosa nella loro bocca non va. Sono, infatti, i batteri della placca a liberare grandi quantità di composti a base di zolfo che, oltre a provocare il cattivo odore, possono alla lunga danneggiare direttamente le mucose.

I cani adulti e di taglia piccola sono i più colpiti da disturbi della bocca quindi è importante essere particolarmente attenti se notiamo alitosi e difficoltà a mangiare. In quest’ultimo caso andate immediatamente dal veterinario.

Per quanto riguarda l’alitosi, un efficace rimedio naturale è il prezzemolo.
Lo potete sminuzzare e metterlo a piccole dosi nella pappa oppure potete acquistarlo in specifici negozi per animali sotto forma di collutorio in pasticche. Garantisce un alito fresco ed è del tutto naturale.

In commercio vendono anche spazzolini e dentifrici per cani che possono essere utili per mantenere una corregga igiene orale. Ma se il cane non viene abituato da piccolo o è particolarmente docile, difficilmente si riuscirà a lavargli i denti!

I dentifrici umani sono vietati! Contengono sostanze (es. fluoro, xilitolo) che, una volta ingoiate, possono danneggiare il loro stomaco, o essere anche tossiche. Per questo, è importante scegliere dentifrici appositamente formulati per cani.

I giochi da mordere hanno la funzione di aiutare a mantenere la dentatura pulita. Anche la carota cruda data come snack, quello che chiamiamo CarotOsso, ha la stessa funzione.

In commercio troverete anche crocchette e ossi vegan che aiutano l’igiene orale.

Comunque, (se il peloso non mostra problemi più gravi per i quali è indispensabile accudire al medico) come rimedio casalingo rapido ed economico provate con il prezzemolo e, così, non dovrete arricciare il naso durante un intenso momento di leccotti sulla faccia!!

Spezzatino Goloso

Lascia un commento

Oggi abbiamo preparato un pranzetto veloce usando gli avanzi. Cuciniamolo insieme!

Ingredienti:
• Avena
• Soia disidratata al naturale
• Un pezzetto di barbabietola rossa
• Un pezzetto di zucchina
• Olio di semi

Preparazione:
• Nelle ciotole mettere avena e soia. Aggiungere un pochino d’acqua tiepida per farle rinvenire, mescolate per amalgamare e controllare la reidratazione.
• Pelare un pezzetto di barbabietola rossa e tagliarla a tocchetti.
• Ripetere l’operazione con il pezzo di zucchina.
• Rosolare la verdura in padella e aggiungerla alle ciotole. I crudisti possono aggiungerla cruda o passarla nel mixer per ottenere una crema a crudo.
• Aggiungere un filo di olio di semi e amalgamare il tutto.

Buon appetito!

Pancakes

Lascia un commento

Siamo alla fine dell’anno e si tirano le somme: siamo molto felici del progetto che abbiamo iniziato e pienamente orgogliose di tutti voi che state contribuendo a diffondere una dieta canina fatta in casa e completamente cruelty-free. Auguriamo un 2014 pieno di soddisfazioni per tutti e soprattutto per i nostri amici pelosi. Cucinare per loro è un grande gesto d’amore!
Ed ora veniamo alla ricetta di oggi,i pancakes, adatti alle festività di questi giorni. Vi ricordiamo che nel nostro libro che potete trovare qui, abbiamo inserito molte altre idee per le varie occasioni speciali dell’anno.

Ingredienti per tre persone (due bipedi e un peloso)
:

  • 5 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • Latte vegetale
  • Sciroppo d’acero
  • Cereali

Preparazione:

  • Mettete la farina e il bicarbonato in una ciotola e mischiateli. Aggiungete l’olio e il latte a poco a poco continuando a mescolare.
  • Mescolate fino a che non avrete un composto omogeneo e non troppo liquido.
  • Bagnate con dell’olio una padella antiaderente e scaldatela. Quando sarà ben calda, versate una dose di impasto e cucinatelo per un minuto circa da ambo i lati.
  • Una volta pronti tutti i pancakes impilateli spalmando sopra ogni lato un po’ di sciroppo d’acero. Tra un pancake a l’altro e incima alla torre, mettete dei cereali.
  • Lasciate raffreddare quelli per il nostro amico peloso e i vostri mangiateli caldi.

Passatelli Croccantosi

Lascia un commento

Come regalo di Natale eccovi in esclusiva una ricetta dal nostro ebook! Fateci sapere se sono stati graditi, i nostri amici li adorano.

Ingredienti:

  • Due tazze di farina di mais
  • Una tazza di semi e/o fiocchi d’avena
  • Tre cucchiai d’olio extra vergine di oliva
  • Mezza banana schiacciata o una mela cotta (senza semi)

Preparazione:

  • Unite i vari ingredienti in una planetaria e mischiateli aggiungendo acqua quanto basta.
  • Formate una palla di pasta omogenea e da questa ricavatene dei piccoli torciglioni.
  • Tagliateli della lunghezza che più vi piace e poi riponeteli su di una leccarda precedentemente ricoperta da carta da forno.
  • Infornate a 180° per circa 20-30 minuti. Quando i passatelli saranno dorati e croccanti, spegnete il forno e lasciateli a riposare.
  • Quando vedrete che i nostri biscottini saranno ben duri, toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare.
  • A tempertura ambiente, servite o conservateli come snack.

Ultima moda salutista: Bacche di Goji

Lascia un commento

L’ultima moda in quanto ad alimentare naturale per i nostri amici a quattro zampe viene dall’America: le bacche di Goji.

È stato provato che fanno bene anche agli animali, con le stesse qualità e proprietà nutrizionali che si riscontrano nell’assunzione da parte dell’uomo.

Queste miracolose bacche contengono una quantità di antiossidanti 4000 volte superiore all’arancia, pertanto sono estremamente benefiche.

La dose da dare ai nostri amici a quattro zampe è cinque/sei bacche per chilo di peso dell’animale, in modo da avere un’assunzione equilibrata.

Dobbiamo ricordare che anche negli animali le bacche di Goji stimolano la sessualità quindi occhio se i vostri amici non sono sterilizzati, scelta senza dubbio consigliata.

Tutti in erboristeria a comprare le bacche di goji, per loro e per noi!

Ebook ‘Ricette Vegane per Cani’

Lascia un commento

Amiche e Amici,

FINALMENTE IL NOSTRO EBOOK E’ USCITO! Per soli €2,88 avrete 80 ricette di cui 65 inedite, consigli nutrizionali, approfondimenti sui cibi vietati e molto altro! Aiutateci a condividere la notizia e allo stesso tempo fate un regalo a voi e ai vostri amici pelosi…o perché no, fate un regalo etico ai vostri amici e parenti!

‘Ricette Vegane per Cani’ Ebook per Kindle – Amazon – 

Semi di Girasole

1 commento

I semi di girasole sono buone fonti di minerali, vitamine e grassi monoinsaturi, che sono grassi sani. La vitamina E contenuta nei semi di girasole può migliorare la pelle del cane.
I semi di girasole sono anche ricchi di ferro e poveri di grassi saturi; possono essere utilizzati come ottimo ingrediente per preparare biscottini e pane fatti a mano.
Inoltre i semi di girasole aiutano il cane a rilasciare lo stress e, conseguentemente, a rilassarsi.
Una nuova ricerca dimostra che i semi di girasole sono ricchi di vitamina B8 e selenio che aiutano il cane sentirsi meglio e più felice. Essi possono essere utilizzati, infatti, per trattare la depressione e la nevrastenia. Se avete un cane sensibile o con un passato difficile alle spalle, i semi di girasole sono un ingrediente irrinunciabile nelle vostre cucine. Non esagerate con le dosi però, qualche semino ogni tanto è la giusta misura.
Si devono dare sgusciati perché i gusci possono provocare disturbi digestivi e intestinali.
E ‘importante notare che alcuni cani sono allergici ai semi di girasole. La prima volta che li somministrate, osservate la reazione del cane per verificare eventuali reazioni allergiche. Evitateli se il cane sviluppa qualche allergia.

Pasta con Chia e Zucchine

Lascia un commento

Ingredienti:

  • Pasta
  • Zucchine
  • Semi di Chia
  • Latte di soia
  • Olio EVO

Preparazione:

  • Mettete la pasta a bollire.
  • Pulite e tagliate le zucchine a dadini e mettetele a cuocere in padella con un filo di olio di oliva.
  • Quando la pasta è pronta, la scolate e la sciacquate.
  • Amalgamate la pasta con il condimento e aggiungete un poco di latte di soia.
  • Mescolate bene fino ad ottenere una cremina di latte che lega pasta e zucchine.
  • Aggiungete i semi di chia e servite!

Orzo Autunnale

Lascia un commento

Tempo di castagne e di funghi e allora perchè non preparare un succulento piatto per i nostri cagnetti, e per noi?

Ingredienti:

  • Orzo normale o perlato
  • Funghi Champignones
  • Prezzemolo
  • Olio di semi

Preparazione:

  • Cuocete bene l’orzo fino a stracuocerlo.
  • Lavate e tagliate i funghi a fettine.
  • Metteteli in padella senza olio né acqua. Rosolateli affinchè perdano l’acqua che contengono e creino un sughino. Lasciate asciugare il sughino. Devono essere ben cotti così come li mangiamo noi umani.
  • Tritate un cucchiaino di prezzemolo e aggiungeleto ai funghi già cotti.
  • Scolate l’orzo e raffreddatelo sciaquandolo sotto l’acqua.
  • Aggiungetelo ai funghi e amalgamate bene.
  • Impiattate e, prima di servire, condite con un filo d’olio di semi.
  • Nel vostro piatto, condite con sale e pepe a piacere.