Barchette di Melone su un Mare di Fico d’India

1 commento

Ingredienti:

  • Melone maturo
  • Fico d’India rosso

Preparazione:

  • Pulite il melone dai semi interni che sono fastidiosi per l’intestino.
  • Tagliatelo a barchette (spicchi) di varie dimensioni.
  • Sbucciate il fico d’India con attenzione e schiacciatelo sul piattino.
  • Disponete le barchette di melone e buona merenda!

Consigli: se il fico d’India ha le spine sbucciatelo con l’aiuto di forchetta e coltello. Poi lavatelo per assicurarvi che delle spine non si siano attaccate al frutto. Occhio a non appoggiarlo sullo stesso piatto usato per sbucciarlo, sarà pieno di spine!

Benefici del Melone e del Fico d’India: sono frutti squisiti e dissetanti, ottimi per mantenersi idratati durante la stagione estiva. Essi sono indicati per gli amici pelosi che soffrono di stitichezza, essendo carico d’acqua ha una funzione leggermente diuretica e lassativa.
Sono ricchi di ferro, quindi, aiutano a prevenire e contrastare l’anemia, e sono un concentrato di vitamine A B e C. La vitamina B oltre ad agire sulla ‘fame nervosa’, migliora la capacità visiva e rinforza le ossa e i denti. Non dimentichiamoci che sono anche fonti di calcio, fosforo, magnesio e potassio . In poche parole, sono dei ricostituenti naturale.

Insalata con Baby Carotine

Lascia un commento

Si avvicina l’estate e anche i nostri pelosi gradiscono un piatto fresco e goloso. Provate questa semplice ricetta e le code a mulinello sono garantite!

Ingredienti:

Patate
Baby Carotine già cotte
Fagiolini
Pisellini surgelati

Preparazione:

  • Bollite le patate, i fagiolini e i pisellini. Rispettando ovviamente i tempi di cottura di ogni verdura.
  • Lasciate raffreddare le patate e sbucciatele. Se preferite potete anche lasciare la buccia che, essendo cotta, non è né sgradevole, né dannosa.
  • Aggiungete le baby carotine (sono quelle carotine piccole che si trovano anche già precotte) e mescolate.
  • Un filo d’olio extra vergine di oliva o di lino, lasciate raffreddare e la loro insalatona è pronta per essere servita!! Se la papperanno in un baleno!
  • Nel vostro piatto aggiungete qualche oliva, qualche cappero e salate a piacere. Ottima anche la salsa di soia come condimento.

Buon appetito!!

Riso soffiato al melone

2 commenti

Buongiorno a tutte/i! Oggi una ricetta che in tre parole definiamo: semplice, originale e completa!

Ingredienti:
• Riso soffiato
• Melone
• Latte vegetale

Preparazione:
• Pulite qualche fetta di melone. Tagliatele a dadini e mettetele nel piatto.
• Aggiungere riso soffiato.
• Amalgamate con un poco di latte vegetale, noi usiamo quello di soia come fonte proteica.
• Pronto e squisito!

Merenda Golosa: Ciambelline

Lascia un commento

Guardate che delizia, una merenda facile e veloce che i vostri amici pelosi adoreranno!
Non eccedete con la quantità, quelle che vedete sono per i nostri e altri cani di strada che stiamo aiutando. Da 1 a 3 ciambelline a cane è la quantità adeguata.

Ingredienti:

  • Farina 00 bio
  • Latte vegetale
  • Cannella
  • Bicarbonato
  • Olio di semi
  • Una banana

Preparazione:

  • Riempire a metà una piccola terrina con della farina, un cucchiaio di bicarbonato e una spruzzata di cannella.
  • Mescolare aggiungendo a poco a poco il latte vegetale. Quando la consistenza è abbastanza liquida, aggiungere un cucchiaio di olio di semi e la banana tagliata a pezzettini.
  • Oliare una pentola antiaderente. A fuoco medio alto e a padella calda, versare un cucchiaino di composto. Ci sarà spazio per circa 4-5 ciambelline per volta.
  • Cucinare la ciambellina per circa 30-40 secondi per lato.

Consigli: consigliamo di cucinare prima le ciambelline per i vostri amici pelosi. Di seguito aggiungete nella terrina un po’ di zucchero per addolcirle maggiormente per voi. Lo zucchero non è un ingrediente proibito ai cani, ma è meglio non esagerare. Per questo consigliamo di non metterlo per loro. Potete poi conservarle in frigo e scaldarle leggermente nel microonde il giorno dopo o servirle a temperatura ambiente.

Insalata di Riso

Lascia un commento

Ingredienti:

  • Riso
  • Piselli
  • Carote
  • Mais

Preparazione:

  • Strabollite e sciacquate bene il riso.
  • Se usate i piselli in scatola, lavateli bene. Se sono congelati, cuoceteli.
  • Cuocete le carote, anche insieme ai piselli se possibile.
  • Amalgamate il tutto aggiungendo qualche chicco di mais e lasciate raffreddare.
  • Aggiungete un filo di olio di oliva, mescolate bene e servite!

Semi di Girasole

1 commento

I semi di girasole sono buone fonti di minerali, vitamine e grassi monoinsaturi, che sono grassi sani. La vitamina E contenuta nei semi di girasole può migliorare la pelle del cane.
I semi di girasole sono anche ricchi di ferro e poveri di grassi saturi; possono essere utilizzati come ottimo ingrediente per preparare biscottini e pane fatti a mano.
Inoltre i semi di girasole aiutano il cane a rilasciare lo stress e, conseguentemente, a rilassarsi.
Una nuova ricerca dimostra che i semi di girasole sono ricchi di vitamina B8 e selenio che aiutano il cane sentirsi meglio e più felice. Essi possono essere utilizzati, infatti, per trattare la depressione e la nevrastenia. Se avete un cane sensibile o con un passato difficile alle spalle, i semi di girasole sono un ingrediente irrinunciabile nelle vostre cucine. Non esagerate con le dosi però, qualche semino ogni tanto è la giusta misura.
Si devono dare sgusciati perché i gusci possono provocare disturbi digestivi e intestinali.
E ‘importante notare che alcuni cani sono allergici ai semi di girasole. La prima volta che li somministrate, osservate la reazione del cane per verificare eventuali reazioni allergiche. Evitateli se il cane sviluppa qualche allergia.

Crusca saporita

Lascia un commento

La crusca naturale non zuccherata, quella che sicuramente molte/i di voi usano a colazione, è un ottimo ingrediente per i nostri pelosi. Ecco qui una semplice idea!

Ingredienti:

  • Crusca naturale
  • Peperone rosso
  • Barbabietola rossa
  • Latte vegetale

Preparazione:

  • Pulite un pezzetto di peperone e uno di barbabietola.
  • Tagliateli a pezzi fini.
  • Rosolateli in padella con un pochino di latte vegetale. Noi abbiamo usato quello di soia.
  • Nel frattempo mettete nelle ciotole un pugno di crusca e ammorbiditela con un goccino di latte.
  • Amalgamate le verdure alla crusca e, quando si raffredda, servite!

Curcuma

Lascia un commento

Come da richiesta di uno dei nostri followers, pubblichiamo il nostro consiglio sulla curcuma!

La Curcuma è una spezia dal caratteristico colore rosso usata soprattutto nella cucina Asiatica e Medio-orientale.

E’ uno dei più potenti antinfiammatori naturali e può essere utilizzata non solo per noi umani ma anche per i nostri amici cani. E’ anche un antiossidante e neutralizza i radicali liberi che possono causare infezioni dolorose, soprattutto artriti, osteoartriti, artrosi anche in fase acuta e dolori muscolari. Protegge e rinforza le cartilagini.

La Curcuma nel cane è utile per disturbi del fegato e delle vie biliari: ha un’azione epato-protettrice stimolando la secrezione di bile. Se il vostro cane soffre di problemi di fegato consultate il veterinario prima di somministrarne perché alcuni studi hanno provato che potrebbe aggravare il problema.

E’ un antitumorale particolarmente efficace in casi di tumori intestinali. Se il vostro cane sta affrontando la chemioterapia, la curcuma aiuta a ridurre gli effetti negativi.

E’ un depurante e disintossicante del corpo, oltre che un naturale antisettico e antibatterico. Uccide i parassiti intestinali e aiuta a prevenire la cataratta.

Potete aggiungere la curcuma in polvere,  ¼ di cucchiaino da te un paio di volte alla settimana in mezzo a un pasto, per aiutare il vostro peloso a restare sempre in forma. Assicuratevi che il peloso abbia abbondante acqua a disposizione perché provoca sete. Sia che la compriate in polvere che in radice, è meglio che sia organica in quanto i vari pesticidi usati per coltivarla potrebbero diminuirne gli effetti.

Precauzioni d’uso:  se il vostro cane ha condizioni mediche particolari, ha il diabete, è incinta, sta allattando, è sotto terapia o sta per fare un intervento, chiedete al vostro veterinario prima di somministrarne.

Orzo Autunnale

Lascia un commento

Tempo di castagne e di funghi e allora perchè non preparare un succulento piatto per i nostri cagnetti, e per noi?

Ingredienti:

  • Orzo normale o perlato
  • Funghi Champignones
  • Prezzemolo
  • Olio di semi

Preparazione:

  • Cuocete bene l’orzo fino a stracuocerlo.
  • Lavate e tagliate i funghi a fettine.
  • Metteteli in padella senza olio né acqua. Rosolateli affinchè perdano l’acqua che contengono e creino un sughino. Lasciate asciugare il sughino. Devono essere ben cotti così come li mangiamo noi umani.
  • Tritate un cucchiaino di prezzemolo e aggiungeleto ai funghi già cotti.
  • Scolate l’orzo e raffreddatelo sciaquandolo sotto l’acqua.
  • Aggiungetelo ai funghi e amalgamate bene.
  • Impiattate e, prima di servire, condite con un filo d’olio di semi.
  • Nel vostro piatto, condite con sale e pepe a piacere.

Vellutata di Verdure

Lascia un commento

Che freschino che fa! Anche ai nostri amici è adeguato proporre un pasto tiepido e nutriente come questa vellutata così che possano rifocillarsi dopo una bella corsa in giardino.

Ingredienti:

  • Sedano
  • Carota
  • Zucchina
  • Patata
  • Crostini di pane

Preparazione:

  • Pulite la verdura e tagliatela a pezzi.
  • Cuocetela di modo da lessare le verdure.
  • Versate un po’ d’acqua di cottura e verdure nel mixer e passate.
  • Dovete ottenere una crema quindi non aggiungete troppa acqua di cottura.
  • Versate nelle ciotole e lasciate raffreddare.
  • Aggiungete qualche crostino di pane e servite.