Antispecismo for Dummies

Lascia un commento

L’antispecismo è il movimento filosofico, politico e culturale che si oppone allo specismo.

L’antispecismo respinge ogni discriminazione basata sulla specie, sostenendo che la sola appartenenza a una diversa specie non giustifica eticamente il diritto di disporre della vita, della libertà e del lavoro di un essere senziente.

L’antispecismo, inoltre, rifiuta il militarismo e ogni genere di discriminazione, tra cui razzismo, sessismo, omofobia, xenofobia e si concentra sia sulla liberazione animale che su quella umana, intendendo quella fisica e quella psicologica.

L’antispecismo ritiene infatti che per effettuare un concreto cambiamento nella società, oltre all’azione diretta per la salvaguardia di animali ed esseri umani, si debba creare una concezione umana volta all’etica e alla nonviolenza.