Pasta con Chia e Zucchine

Lascia un commento

Ingredienti:

  • Pasta
  • Zucchine
  • Semi di Chia
  • Latte di soia
  • Olio EVO

Preparazione:

  • Mettete la pasta a bollire.
  • Pulite e tagliate le zucchine a dadini e mettetele a cuocere in padella con un filo di olio di oliva.
  • Quando la pasta è pronta, la scolate e la sciacquate.
  • Amalgamate la pasta con il condimento e aggiungete un poco di latte di soia.
  • Mescolate bene fino ad ottenere una cremina di latte che lega pasta e zucchine.
  • Aggiungete i semi di chia e servite!

Crusca saporita

Lascia un commento

La crusca naturale non zuccherata, quella che sicuramente molte/i di voi usano a colazione, è un ottimo ingrediente per i nostri pelosi. Ecco qui una semplice idea!

Ingredienti:

  • Crusca naturale
  • Peperone rosso
  • Barbabietola rossa
  • Latte vegetale

Preparazione:

  • Pulite un pezzetto di peperone e uno di barbabietola.
  • Tagliateli a pezzi fini.
  • Rosolateli in padella con un pochino di latte vegetale. Noi abbiamo usato quello di soia.
  • Nel frattempo mettete nelle ciotole un pugno di crusca e ammorbiditela con un goccino di latte.
  • Amalgamate le verdure alla crusca e, quando si raffredda, servite!

Il Cibo da Portare quando facciamo un viaggio con i nostri Pelosi

Lascia un commento

Se vi capita di fare un viaggio fuori porta di qualche giorno con i vostri amici pelosi, può sorgere il problema del cibo, soprattutto se non avete la possibilità di cucinare.

Ovviamente ci sono a disposizione le varie crocchette vegane, ma nel caso c’è anche qualche alternativa. Anche a noi è capitato di dover fare un viaggio dove per qualche giorno non potevamo far loro da mangiare e nemmeno comprare delle crocchette vegane, visto che in Messico, anche se dovessero essere disponibili, noi non le abbiamo trovate.

Ci siamo quindi armate di inventiva e ci siamo organizzate in questo modo: scorta di riso soffiato al naturale, crusca e soia disidratata. Questi alimenti sono per la base dei loro pasti, da alternare o mischiare. Quello che invece compreremo a parte sono carote, zucchine e cetrioli. Questi sono facilmente conservabili e possono essere mangiati anche crudi.

Il viaggio in macchina sarà, anche quello, particolarmente lungo: circa 8 ore. In questo caso tutti questi alimenti possono essere dati come pasto ai nostri piccoli senza appesantirli troppo. Pensiamo anche al cetriolo che è ricco di acqua: possiamo dar loro una fettina ogni tanto o nella pausa pipì un pezzo più grande, per tenerli  idratati e dar loro dei nutrienti. Cosa importante: prima della partenza daremo loro una colazione leggera con delle scagliette di zenzero. Ottimo per il mal d’auto!

Riso Soffiato e Fibre

Lascia un commento

Ingredienti:

  • Riso soffiato al naturale
  • Crusca
  • Latte vegetale
  • Peperone

Preparazione:

  • Tagliare il peperone finemente e grigliarlo su una piastra o padella.
  • Mettere nelle ciotoline il riso soffiato al naturale, la crusca, un pò di latte vegetale e il peperone grigliato.
  • Mescolare il tutto e servire ai pelosi affamati!

Consigli: questa pappa può essere ideale la sera, dopo un pranzo ricco e abbondante. In alternativa, senza i peperoni, ma con un frutto, ad esempio, come merenda.

Diritti fotografici esclusivi di Francesco Baiocchi. Visita la pagina facebook/frbaiocchi e aggiungi un LIKE!

Insalata di Zucca

Lascia un commento

Ingredienti:

  • Zucca
  • Patate
  • Prezzemolo
  • Olio EVO

Preparazione:

  • Tagliare a dadoni la zucca e metterla a bollire con delle patate.
  • Quando entrambe le verdure sono cotte, scolate e togliete la buccia dalle patate e dalla zucca.
  • Tagliare a dadoni anche le patate.
  • Mescolare i dadoni di zucca e patata con dell’olio EVO e spolverare con del prezzemolo tritato fresco.
  • Lasciare intiepidire e servite.

Diritti fotografici esclusivi di Francesco Baiocchi. Visita la pagina facebook/frbaiocchi e aggiungi un LIKE!

Curcuma

Lascia un commento

Come da richiesta di uno dei nostri followers, pubblichiamo il nostro consiglio sulla curcuma!

La Curcuma è una spezia dal caratteristico colore rosso usata soprattutto nella cucina Asiatica e Medio-orientale.

E’ uno dei più potenti antinfiammatori naturali e può essere utilizzata non solo per noi umani ma anche per i nostri amici cani. E’ anche un antiossidante e neutralizza i radicali liberi che possono causare infezioni dolorose, soprattutto artriti, osteoartriti, artrosi anche in fase acuta e dolori muscolari. Protegge e rinforza le cartilagini.

La Curcuma nel cane è utile per disturbi del fegato e delle vie biliari: ha un’azione epato-protettrice stimolando la secrezione di bile. Se il vostro cane soffre di problemi di fegato consultate il veterinario prima di somministrarne perché alcuni studi hanno provato che potrebbe aggravare il problema.

E’ un antitumorale particolarmente efficace in casi di tumori intestinali. Se il vostro cane sta affrontando la chemioterapia, la curcuma aiuta a ridurre gli effetti negativi.

E’ un depurante e disintossicante del corpo, oltre che un naturale antisettico e antibatterico. Uccide i parassiti intestinali e aiuta a prevenire la cataratta.

Potete aggiungere la curcuma in polvere,  ¼ di cucchiaino da te un paio di volte alla settimana in mezzo a un pasto, per aiutare il vostro peloso a restare sempre in forma. Assicuratevi che il peloso abbia abbondante acqua a disposizione perché provoca sete. Sia che la compriate in polvere che in radice, è meglio che sia organica in quanto i vari pesticidi usati per coltivarla potrebbero diminuirne gli effetti.

Precauzioni d’uso:  se il vostro cane ha condizioni mediche particolari, ha il diabete, è incinta, sta allattando, è sotto terapia o sta per fare un intervento, chiedete al vostro veterinario prima di somministrarne.

Verdure saltate

Lascia un commento

Una ricettina completa in proteine, vitamine e vari nutrienti per usare la verdure che avete in casa.

Ingredienti:

  • Carote
  • Fagiolini
  • Fagioli precotti
  • Zucchine

Preparazione:

  • Pulite zucchine e fagiolini e cuoceteli.
  • Tagliate le carotine a dadini fini di modo da lasciarle croccanti.
  • Mettete in padella i fagioli precotti, se in scatola lavati bene. Aggiungete le carote.
  • Scolate zucchine e fagiolini e lasciateli raffreddare. Tagliateli a pezzettini e metteteli in padella.
  • Rosolate tutto con un filo d’olio.
  • Lasciate raffreddare e servite.

Orzo Autunnale

Lascia un commento

Tempo di castagne e di funghi e allora perchè non preparare un succulento piatto per i nostri cagnetti, e per noi?

Ingredienti:

  • Orzo normale o perlato
  • Funghi Champignones
  • Prezzemolo
  • Olio di semi

Preparazione:

  • Cuocete bene l’orzo fino a stracuocerlo.
  • Lavate e tagliate i funghi a fettine.
  • Metteteli in padella senza olio né acqua. Rosolateli affinchè perdano l’acqua che contengono e creino un sughino. Lasciate asciugare il sughino. Devono essere ben cotti così come li mangiamo noi umani.
  • Tritate un cucchiaino di prezzemolo e aggiungeleto ai funghi già cotti.
  • Scolate l’orzo e raffreddatelo sciaquandolo sotto l’acqua.
  • Aggiungetelo ai funghi e amalgamate bene.
  • Impiattate e, prima di servire, condite con un filo d’olio di semi.
  • Nel vostro piatto, condite con sale e pepe a piacere.

Antispecismo for Dummies

Lascia un commento

L’antispecismo è il movimento filosofico, politico e culturale che si oppone allo specismo.

L’antispecismo respinge ogni discriminazione basata sulla specie, sostenendo che la sola appartenenza a una diversa specie non giustifica eticamente il diritto di disporre della vita, della libertà e del lavoro di un essere senziente.

L’antispecismo, inoltre, rifiuta il militarismo e ogni genere di discriminazione, tra cui razzismo, sessismo, omofobia, xenofobia e si concentra sia sulla liberazione animale che su quella umana, intendendo quella fisica e quella psicologica.

L’antispecismo ritiene infatti che per effettuare un concreto cambiamento nella società, oltre all’azione diretta per la salvaguardia di animali ed esseri umani, si debba creare una concezione umana volta all’etica e alla nonviolenza.

Vellutata di Verdure

Lascia un commento

Che freschino che fa! Anche ai nostri amici è adeguato proporre un pasto tiepido e nutriente come questa vellutata così che possano rifocillarsi dopo una bella corsa in giardino.

Ingredienti:

  • Sedano
  • Carota
  • Zucchina
  • Patata
  • Crostini di pane

Preparazione:

  • Pulite la verdura e tagliatela a pezzi.
  • Cuocetela di modo da lessare le verdure.
  • Versate un po’ d’acqua di cottura e verdure nel mixer e passate.
  • Dovete ottenere una crema quindi non aggiungete troppa acqua di cottura.
  • Versate nelle ciotole e lasciate raffreddare.
  • Aggiungete qualche crostino di pane e servite.